Ritratto di Città

Come possono dialogare queste due forme di investigazione? Una forma può essere utile all’altra? Quali sono i vantaggi e gli inconvenienti dell’essere sia scienziato che artista?

Ritratto di Città vuole anche essere un progetto itinerante e nomade. Il movimento è pensato come un saltellare da città in città, un hoppipolla interurbano, dapprima in Italia (Autunno-Inverno), poi in Europa (Primavera-Estate) e poi chissà.

TROUBLEMaker #56 è un’opera digitale di dobleganger esposta nella galleria fxhash
Random Quad BW è un’opera digitale di hex6c esposta nella galleria Makersplace

Di per sé, questo progetto è una metaricerca su come scienza e arte possono dialogare e aiutarsi.

Immagino dunque forti sinergie tra i due moduli. Potrei, ad esempio, stimolare alcuni docenti universitari all’utilizzo di forme artistiche per divulgare la propria ricerca. L’arte è sicuramente più immediata da recepire rispetto alla scienza e dunque essa arriva più velocemente ad un pubblico più vasto. D’altro canto, mi piace anche immaginare come un artista possa, magari dopo aver sentito il mio intervento, appassionarsi alla matematica e alla programmazione creativa. Mi piace pensare, infine, il risultato finale del progetto Ritratto di Città come una collezione di ritratti, di incontri e di esperienze delle varie città visitate.

Da quale città inizierà questo viaggio? Dove mi porterà? Avrà mai una fine?

--

--

data scientist generative artist blockchain enthusiast crypto art evangelist — linktr.ee/hex6c

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store
hex6c

hex6c

225 Followers

data scientist generative artist blockchain enthusiast crypto art evangelist — linktr.ee/hex6c